Il cognome ásbjörnsson: araldica, blasone e stemma

Se il vostro cognome è ásbjörnsson, sicuramente in più di un'occasione vi sarete interrogati sull'araldica del cognome ásbjörnsson. Allo stesso modo, potresti essere interessato se il cognome ásbjörnsson appartiene a un tuo parente o a qualcuno molto importante per te. L'araldica dei cognomi è un mondo affascinante che ancora oggi attira molta attenzione, ed è per questo che sempre più persone chiedono informazioni sull'araldica del cognome ásbjörnsson.

L'araldica di ásbjörnsson, un argomento complicato

A volte può essere molto confuso cercare di spiegare come funziona l'araldica dei cognomi, tuttavia, cercheremo di spiegare l'araldica del cognome ásbjörnsson nel modo più semplice possibile. Noi raccomandiamo che per capire meglio tutto quello che stiamo per dirvi sull'araldica del cognome ásbjörnsson, se siete totalmente estranei all'argomento di come sono nati gli stemmi e l'araldica, dovreste andare alla nostra pagina principale e leggere la spiegazione generale che vi diamo lì, in modo da poter apprezzare meglio tutto quello che abbiamo compilato sull'araldica del cognome ásbjörnsson per voi.

Stemma, stemma e araldica di ásbjörnsson

Allo stesso modo, e per rendere le cose più facili, dato che capiamo che la maggior parte delle persone che cercano informazioni sull'araldica del cognome ásbjörnsson sono particolarmente interessate allo stemma del cognome ásbjörnsson, la sua composizione, il significato dei suoi elementi e se ci sono diversi stemmi per il cognome ásbjörnsson, così come qualsiasi altra cosa che può avere a che fare con lo stemma del cognome ásbjörnsson; ci siamo presi la libertà di essere flessibili e di usare le parole araldica e stemma in modo intercambiabile quando ci si riferisce allo stemma di ásbjörnsson.

Contributi all'araldica del cognome ásbjörnsson

Speriamo che la flessibilità riguardante lo stemma del cognome ásbjörnsson non sia presa come una mancanza di serietà da parte nostra, dato che siamo costantemente alla ricerca per poter offrire le informazioni più rigorose possibili sugli stemmi ásbjörnsson. Tuttavia, se avete maggiori informazioni sull'araldica di ásbjörnsson, o notate un errore che deve essere corretto, fatecelo sapere in modo che possiamo avere la più grande e migliore informazione sulla rete circa lo stemma di ásbjörnsson, spiegato in modo semplice e facile.

  • Attributi nobili. - 1. Questo gruppo corrisponde a corone, caschi, top, lambrequins, mantelli, veneras. Segni di araldica particolari per determinare la qualità dell'individuo che li usa. Non sono ereditari e riflettono la personalità di coloro che li usano. Non è introdotto
  • Bordura composta da Castilla y León - 1. Detto da alcuni autori della Bordura inventata e alternata con un leone e un castello, simboli dei regni di Castilla y León.
  • boss stretto - 1. Chi ha due terzi della sua ampiezza ordinaria.
  • Caldaia - 1. Figura che generalmente trasporta le maniglie sollevate e talvolta gringolate. Di solito è dipinto a sciabola.
  • Cartela sdraiata - 1. Cartela a cui contrariamente alla sua posizione naturale è in posizione orizzontale.
  • Corna - 1. Quando un animale è rappresentato con la sua cornice che è suo, sempre con le parti più acute o terminali indirizzate al boss.
  • Croce bipartita - 1. Cruz alle cui estremità sono corrispondenti o separate.
  • Ferro di cavallo - 1. Deve essere rappresentato con sette chiodi o buchi. Normalmente le punte del ferro di cavallo si avvicinano alla punta., Se dovesse indicare. Simboleggia: protezione.
  • Festa e potente - 1. Si dice della festa formata da Potenzas.
  • Lagna - 1. Si dice del pezzo che è bloccato o tagliato all'interno.
  • Lesonjes - 1. Termine usato da alcuni araldisti del 18 ° secolo per descrivere Losanje o Losanjeado.
  • Lobbying - 1. Detto dell'aquila che si tiene con ostacoli o bastoncini di legno. (Vedi Lock, Work-O).
  • Metti insieme uno scudo - 1. Comporre un blazon con tutti gli elementi precisi, carichi, accompagnamenti, ornamenti esterni e interni, secondo le regole di araldica.
  • Parti dello scudo - 1. È la divisione dello scudo, secondo il volto umano rappresentato in nove divisioni e suddivisioni: capo, punta, lato destro e sinistro.
  • Pernice - 1. Ave. è presentato nella candela messe in profilo, oro o argento o nel suo colore naturale.
  • Reticolo - 1. Si dice dello scudo congelato, quando i punti di incrocio del sito sono bloccati da un diverso smalto. (V. raccolto).
  • Santo sepolcro, ordine del - 1. Ordine militare istituito in Oriente in occasione delle Crociate e successivamente istituito in Spagna nel 1141.
  • Vervesor, Valvasor, Varvassor - 1. Termini usati in alcuni manoscritti catalani del XVI secolo in Catalogna. Nell'era feudale vasallo di un altro vassallo. 2. Si applicava anche a un vassallo che aveva un intervallo inferiore. In Catalogna erano l'ultima categoria dei loro stessi signor