Il cognome Abdelwahad: araldica, blasone e stemma

Se il vostro cognome è Abdelwahad, sicuramente in più di un'occasione vi sarete interrogati sull'araldica del cognome Abdelwahad. Allo stesso modo, potresti essere interessato se il cognome Abdelwahad appartiene a un tuo parente o a qualcuno molto importante per te. L'araldica dei cognomi è un mondo affascinante che ancora oggi attira molta attenzione, ed è per questo che sempre più persone chiedono informazioni sull'araldica del cognome Abdelwahad.

L'araldica di Abdelwahad, un argomento complicato

A volte può essere molto confuso cercare di spiegare come funziona l'araldica dei cognomi, tuttavia, cercheremo di spiegare l'araldica del cognome Abdelwahad nel modo più semplice possibile. Noi raccomandiamo che per capire meglio tutto quello che stiamo per dirvi sull'araldica del cognome Abdelwahad, se siete totalmente estranei all'argomento di come sono nati gli stemmi e l'araldica, dovreste andare alla nostra pagina principale e leggere la spiegazione generale che vi diamo lì, in modo da poter apprezzare meglio tutto quello che abbiamo compilato sull'araldica del cognome Abdelwahad per voi.

Stemma, stemma e araldica di Abdelwahad

Allo stesso modo, e per rendere le cose più facili, dato che capiamo che la maggior parte delle persone che cercano informazioni sull'araldica del cognome Abdelwahad sono particolarmente interessate allo stemma del cognome Abdelwahad, la sua composizione, il significato dei suoi elementi e se ci sono diversi stemmi per il cognome Abdelwahad, così come qualsiasi altra cosa che può avere a che fare con lo stemma del cognome Abdelwahad; ci siamo presi la libertà di essere flessibili e di usare le parole araldica e stemma in modo intercambiabile quando ci si riferisce allo stemma di Abdelwahad.

Contributi all'araldica del cognome Abdelwahad

Speriamo che la flessibilità riguardante lo stemma del cognome Abdelwahad non sia presa come una mancanza di serietà da parte nostra, dato che siamo costantemente alla ricerca per poter offrire le informazioni più rigorose possibili sugli stemmi Abdelwahad. Tuttavia, se avete maggiori informazioni sull'araldica di Abdelwahad, o notate un errore che deve essere corretto, fatecelo sapere in modo che possiamo avere la più grande e migliore informazione sulla rete circa lo stemma di Abdelwahad, spiegato in modo semplice e facile.

  • Ameda - 1. pezzo simile al poster, ma di maggiore lunghezza. Utilizzato nell'armatura anglo -saxon.
  • Araldo - 1. Posizione la cui funzione consisteva nel avvisare le caduta, trasportare messaggi e dirigere cerimonie ufficiali. Successivamente, è stata derivata la funzione di questa posizione di re di Armas.
  • Corona aperta - 1. Si dice della corona che non indossa fasce.
  • Corona civica - 1. È la corona composta da rami fruttati di quercia o quercia. Dipinge chiuso e Sinople.
  • di fronte - 1. Si dice che lo scudo tagliato la cui linea di divisione è la seconda parte dei triangoli smaltati dall'uno all'altro. (V. da uno all'altro).
  • Flanchis - 1. Il termine usato per designare una figura sotto forma di SoTuer Abcisa e Small, può andare sul campo da solo o in molti di essi. (V. Flanquis).
  • Leccio - 1. Albero che è dipinto con un tronco spesso, ramificato che forma un vetro largo. Tutto dei peccapopoli è di solito dipinto o il tronco del suo colore naturale con rami di tazza e peccata e in un po 'di oro raccolto. García Giménez, re di Navarra, istitu
  • Pane - 1. Detto da alcuni ai Bezantes o Roeles che si presentano con una bella croce o lama al suo centro, per significare il pane.
  • Quadrifolio - 1. Figura che rappresenta un fiore di quattro foglie o petali arrotondati e finisce su una leggera punta, perforato al suo centro. Assomiglia al trifoglio a quattro audi. Utilizzato nell'araldico dell'Europa centrale.
  • Ricamato - 1. Si dice di ogni pezzo che ha il bordo del diverso smalto. È sinonimo di filetto. Utilizzato a croci, fasce, confaloni, chevrone e temi e temi. ecc., che hanno i bordi di diversi smalti e che è regolarmente un filetto della sesta parte del
  • Santiago, Cruz de - 1. Colore Gules a forma di spada. Simbolo dell'ordine di Santiago de la Espada, istituito nel 1175. Inizialmente era noto per ordine dei Frailes di Cácer.
  • Sbirciato - 1. detto di chiunque si affaccia su una finestra, muro. Termine equivalente al nascente, secondo alcuni autori. (V. Nascent).
  • Scarico - 1. Comporre o distribuire lo scudo, il pezzo, la figura, le fughe.
  • traccia - 1. Nomina che alcuni trader italiani danno a Lambel. (V. Lambel).
  • Truncada, Cruz - 1. Croce formata da rettangoli quadrati separati l'uno dall'altro.
  • Umiliato - 1. Si dice del pezzo sottostante o sotto un altro.