Il cognome Abdul gayoom: araldica, blasone e stemma

Se il vostro cognome è Abdul gayoom, sicuramente in più di un'occasione vi sarete interrogati sull'araldica del cognome Abdul gayoom. Allo stesso modo, potresti essere interessato se il cognome Abdul gayoom appartiene a un tuo parente o a qualcuno molto importante per te. L'araldica dei cognomi è un mondo affascinante che ancora oggi attira molta attenzione, ed è per questo che sempre più persone chiedono informazioni sull'araldica del cognome Abdul gayoom.

L'araldica di Abdul gayoom, un argomento complicato

A volte può essere molto confuso cercare di spiegare come funziona l'araldica dei cognomi, tuttavia, cercheremo di spiegare l'araldica del cognome Abdul gayoom nel modo più semplice possibile. Noi raccomandiamo che per capire meglio tutto quello che stiamo per dirvi sull'araldica del cognome Abdul gayoom, se siete totalmente estranei all'argomento di come sono nati gli stemmi e l'araldica, dovreste andare alla nostra pagina principale e leggere la spiegazione generale che vi diamo lì, in modo da poter apprezzare meglio tutto quello che abbiamo compilato sull'araldica del cognome Abdul gayoom per voi.

Stemma, stemma e araldica di Abdul gayoom

Allo stesso modo, e per rendere le cose più facili, dato che capiamo che la maggior parte delle persone che cercano informazioni sull'araldica del cognome Abdul gayoom sono particolarmente interessate allo stemma del cognome Abdul gayoom, la sua composizione, il significato dei suoi elementi e se ci sono diversi stemmi per il cognome Abdul gayoom, così come qualsiasi altra cosa che può avere a che fare con lo stemma del cognome Abdul gayoom; ci siamo presi la libertà di essere flessibili e di usare le parole araldica e stemma in modo intercambiabile quando ci si riferisce allo stemma di Abdul gayoom.

Contributi all'araldica del cognome Abdul gayoom

Speriamo che la flessibilità riguardante lo stemma del cognome Abdul gayoom non sia presa come una mancanza di serietà da parte nostra, dato che siamo costantemente alla ricerca per poter offrire le informazioni più rigorose possibili sugli stemmi Abdul gayoom. Tuttavia, se avete maggiori informazioni sull'araldica di Abdul gayoom, o notate un errore che deve essere corretto, fatecelo sapere in modo che possiamo avere la più grande e migliore informazione sulla rete circa lo stemma di Abdul gayoom, spiegato in modo semplice e facile.

  • Aspada Cruz - 1. Utilizzato dall'imperatore Carlo Magno. Composto da croce in "P" e al suo centro una lama. Simbolo di Cristo.
  • Balza - 1. Banner o bandiera utilizzato dai Cavalieri Templar. È rappresentato con la croce Templare al centro.
  • Bastillada - 1. pezzo i cui tipitini sono rappresentati invertiti, come la cintura sotto forma di mercantili. Viene da "Bastillé", una voce francese a causa di un'allusione che ha il suo significato che è la casa forte o l'antica torre di Campo, che è sempre rappresen
  • Batteria sinistra - 1. Si dice della batteria, che inizia dalla punta e dalla metà a destra trovando il suo vertice nel sinistro cantone del boss.
  • Cabina - 1. Questa costruzione è rappresentata, diretta con il tetto di paglia e le pareti di tronchi o pietra. Dipinge il suo colore naturale o argento e oro.
  • Carapeteiro - 1. Albero autentico dell'Araldica Portoghese che trasporta sette armi. Il suo uso è puramente araldico. (V. Crequil).
  • Centro del capo. - 1. Si dice che il punto di testa del boss. Pezzo onorevole.
  • Compone - 1. detto da alcuni autori alla Bordura composta. (V. Composto Bordura, Reponado-A).
  • Equilaterali - 1. Termine usato da alcuni armerialisti per designare i pezzi o le figure ordinate in 1 e 2. (V. ben ordinato).
  • Ferito - 1. Si dice che lo scudo con lancia, saeta, spada, bloccata sul campo e da cui si trovava il sangue. Devi indicare la direzione dell'arma bloccata.
  • Flambante - 1. Palos, cinture e fasce d'onda che finiscono sulla punta sono intesi come se fossero fiamme. Deriva dalla voce latina "Flamula", per la fiamma, tuttavia, i nostri Heralds vogliono la visione flambantes della voce francese "Flamb". (V. flameante
  • Fuso. - 1. Si applica agli alberi i cui tronco e rami sono di smalto diverso rispetto al loro tronco. 2. Quando la lancia, il prurito, la bandiera, porta il manico o il supporto di un smalto diverso da quello che è corretto.
  • mitra - 1. Figura o copricapo correttamente ecclesiastiche usate dal Papa di Roma nelle grandi cerimonie religiose, vescovi, abati, rappresentati con oro o argento, con l'oro o l'argento ines.
  • rete - 1. Reti utilizzate per la pesca o per catturare un animale. Sono rappresentati nelle loro forme naturali.
  • riposo - 1. Supporto di ferro situato sul pettorale dell'armatura per il supporto della lancia.
  • Scudo - 1. Secondo luglio di Atienza nel suo dizionario riflette questo termine, potrebbe essere uno scudo. (V. Escudete).