Il cognome Besardi: araldica, blasone e stemma

Se il vostro cognome è Besardi, sicuramente in più di un'occasione vi sarete interrogati sull'araldica del cognome Besardi. Allo stesso modo, potresti essere interessato se il cognome Besardi appartiene a un tuo parente o a qualcuno molto importante per te. L'araldica dei cognomi è un mondo affascinante che ancora oggi attira molta attenzione, ed è per questo che sempre più persone chiedono informazioni sull'araldica del cognome Besardi.

L'araldica di Besardi, un argomento complicato

A volte può essere molto confuso cercare di spiegare come funziona l'araldica dei cognomi, tuttavia, cercheremo di spiegare l'araldica del cognome Besardi nel modo più semplice possibile. Noi raccomandiamo che per capire meglio tutto quello che stiamo per dirvi sull'araldica del cognome Besardi, se siete totalmente estranei all'argomento di come sono nati gli stemmi e l'araldica, dovreste andare alla nostra pagina principale e leggere la spiegazione generale che vi diamo lì, in modo da poter apprezzare meglio tutto quello che abbiamo compilato sull'araldica del cognome Besardi per voi.

Stemma, stemma e araldica di Besardi

Allo stesso modo, e per rendere le cose più facili, dato che capiamo che la maggior parte delle persone che cercano informazioni sull'araldica del cognome Besardi sono particolarmente interessate allo stemma del cognome Besardi, la sua composizione, il significato dei suoi elementi e se ci sono diversi stemmi per il cognome Besardi, così come qualsiasi altra cosa che può avere a che fare con lo stemma del cognome Besardi; ci siamo presi la libertà di essere flessibili e di usare le parole araldica e stemma in modo intercambiabile quando ci si riferisce allo stemma di Besardi.

Contributi all'araldica del cognome Besardi

Speriamo che la flessibilità riguardante lo stemma del cognome Besardi non sia presa come una mancanza di serietà da parte nostra, dato che siamo costantemente alla ricerca per poter offrire le informazioni più rigorose possibili sugli stemmi Besardi. Tuttavia, se avete maggiori informazioni sull'araldica di Besardi, o notate un errore che deve essere corretto, fatecelo sapere in modo che possiamo avere la più grande e migliore informazione sulla rete circa lo stemma di Besardi, spiegato in modo semplice e facile.

  • Aratro - 1. Labranza apero. È rappresentato a guardare la mano destra dello scudo.
  • Banda incrociata - 1. Si dice del pezzo composto dall'unione della croce e dalla band.
  • Cablaggio - 1. Si dice della croce i cui bastoncini hanno una forma salomonica o intrecciata.
  • Chiamata - 1. È rappresentato sotto forma di tre lingue di fuoco, arrotondate la parte inferiore, è dipinto di gules o oro. 2. Mammifero ruminante americano, è rappresentato.
  • Chiodo - 1. Specie di Maza che termina in forma ovale o arrotondata con punte anziane. Sarà posizionato verticalmente e la parte destinata a ferire guardando verso la testa dello scudo.
  • Contrabbandato - 1. Si dice che lo scudo di taglio e gregge a sua volta, in modo che le bande del boss siano contrarie a quelle dell'altro smalto, situato sulla punta.
  • Corna - 1. Quando un animale è rappresentato con la sua cornice che è suo, sempre con le parti più acute o terminali indirizzate al boss.
  • Cruz de Avis - 1. Cruz Flordelisada de Sinople, adottato dall'ordine portoghese di Avis.
  • Eanzado - 1. Si dice di ogni animale rappresentato nell'atteggiamento della corsa, in particolare il cervo.
  • Gravemente tagliato - 1. Indica le maniche di un vestito quando non sono rappresentate complete. Figura molto vecchia di armatura europea.
  • Linea - 1. Il suo spessore è l'ottava parte dell'Orla alla distinzione del filetto che ha un quarto. Può essere rappresentato in una cintura, banda, croce, orla. Simboleggia Bastardía. (Filetto V.).
  • Margrave Corona - 1. Simile ai Duchi della Germania. La corona aperta faceva circolare con armiños con tre fasce, unita nella parte superiore, in perle trascorse.
  • Mezzo volo giù - 1. Le punte del mezzo volo o dell'ala devono puntare nella direzione dello scudo.
  • Riempimento - 1. pezzo i cui bordi sono di silenziatura o profilato da diversi smalti.
  • specchio - 1. Figura che è rappresentata in varie forme e design ovale, quadrato, rotondo, con mango, contorno o cornice d'oro è generalmente smaltato e lo stesso, il centro dello specchio d'argento.
  • Spiegato - (V. ExpASTION).
  • traccia - 1. Nomina che alcuni trader italiani danno a Lambel. (V. Lambel).
  • Tronco - 1. Si dice che il bastone o il pezzo rotto a pezzi, senza perdere la forma della tua figura. (V. troncato).