Il cognome Corsari: araldica, blasone e stemma

Se il vostro cognome è Corsari, sicuramente in più di un'occasione vi sarete interrogati sull'araldica del cognome Corsari. Allo stesso modo, potresti essere interessato se il cognome Corsari appartiene a un tuo parente o a qualcuno molto importante per te. L'araldica dei cognomi è un mondo affascinante che ancora oggi attira molta attenzione, ed è per questo che sempre più persone chiedono informazioni sull'araldica del cognome Corsari.

L'araldica di Corsari, un argomento complicato

A volte può essere molto confuso cercare di spiegare come funziona l'araldica dei cognomi, tuttavia, cercheremo di spiegare l'araldica del cognome Corsari nel modo più semplice possibile. Noi raccomandiamo che per capire meglio tutto quello che stiamo per dirvi sull'araldica del cognome Corsari, se siete totalmente estranei all'argomento di come sono nati gli stemmi e l'araldica, dovreste andare alla nostra pagina principale e leggere la spiegazione generale che vi diamo lì, in modo da poter apprezzare meglio tutto quello che abbiamo compilato sull'araldica del cognome Corsari per voi.

Stemma, stemma e araldica di Corsari

Allo stesso modo, e per rendere le cose più facili, dato che capiamo che la maggior parte delle persone che cercano informazioni sull'araldica del cognome Corsari sono particolarmente interessate allo stemma del cognome Corsari, la sua composizione, il significato dei suoi elementi e se ci sono diversi stemmi per il cognome Corsari, così come qualsiasi altra cosa che può avere a che fare con lo stemma del cognome Corsari; ci siamo presi la libertà di essere flessibili e di usare le parole araldica e stemma in modo intercambiabile quando ci si riferisce allo stemma di Corsari.

Contributi all'araldica del cognome Corsari

Speriamo che la flessibilità riguardante lo stemma del cognome Corsari non sia presa come una mancanza di serietà da parte nostra, dato che siamo costantemente alla ricerca per poter offrire le informazioni più rigorose possibili sugli stemmi Corsari. Tuttavia, se avete maggiori informazioni sull'araldica di Corsari, o notate un errore che deve essere corretto, fatecelo sapere in modo che possiamo avere la più grande e migliore informazione sulla rete circa lo stemma di Corsari, spiegato in modo semplice e facile.

  • Band di Nebulad - 1. Banda formata da piccole ondulazioni come nuvole. (V. nebulato).
  • Batteria OnDeada - 1. Si dice della batteria formata da onde.
  • boss stretto - 1. Chi ha due terzi della sua ampiezza ordinaria.
  • Diademada - 1. È inteso come la persona o qualsiasi altra figura religiosa o non portare un cerchio attorno alla testa come le aquile imperiali e il leone di Venezia. (V. Nimbo).
  • Fiancheggiato - 1. Si dice dello scudo se diviso in tre parti uguali delimitate da due linee verticali e angolate, curve di una larghezza di 1/5 dello scudo. Quasi non esistente nell'araldica spagnola. 2. Figura che a partire dalla metà dai fianchi dello scudo
  • Hidalguía - 1. Si dice che abbia la qualità di Hidalgo.
  • Llana, Cruz - 1. Si dice della croce le cui braccia sono senza alcun punto di vista. (V. Cruz Llana).
  • mitra - 1. Figura o copricapo correttamente ecclesiastiche usate dal Papa di Roma nelle grandi cerimonie religiose, vescovi, abati, rappresentati con oro o argento, con l'oro o l'argento ines.
  • Nazione, armi di - 1. Sono quelli usati da nazioni, regni e repubbliche.
  • Pane - 1. Detto da alcuni ai Bezantes o Roeles che si presentano con una bella croce o lama al suo centro, per significare il pane.
  • questo cosa - 1. Spada di allevamento lungo e stretto della sezione triangolare di punte molto affilate armi bianca adatto a ferire (affondo).
  • Ruota del timone - 1. Rig. Ruota radicata con frusta. Sarà rappresentato davanti. (V. timone).
  • Sperone - 1. È normalmente rappresentato con rosetta e con le cinghie di temporizzazione.
  • Venablo - 1. Short e terra Dardo o terra costituita da un'asta sottile e cilindrica rifinita su una foglia di ferro a forma di alveolato. Nel sedicesimo secolo in Spagna, era il distintivo di Alferez. (V. freccia, lancia).