Il cognome Ghioldi: araldica, blasone e stemma

Se il vostro cognome è Ghioldi, sicuramente in più di un'occasione vi sarete interrogati sull'araldica del cognome Ghioldi. Allo stesso modo, potresti essere interessato se il cognome Ghioldi appartiene a un tuo parente o a qualcuno molto importante per te. L'araldica dei cognomi è un mondo affascinante che ancora oggi attira molta attenzione, ed è per questo che sempre più persone chiedono informazioni sull'araldica del cognome Ghioldi.

L'araldica di Ghioldi, un argomento complicato

A volte può essere molto confuso cercare di spiegare come funziona l'araldica dei cognomi, tuttavia, cercheremo di spiegare l'araldica del cognome Ghioldi nel modo più semplice possibile. Noi raccomandiamo che per capire meglio tutto quello che stiamo per dirvi sull'araldica del cognome Ghioldi, se siete totalmente estranei all'argomento di come sono nati gli stemmi e l'araldica, dovreste andare alla nostra pagina principale e leggere la spiegazione generale che vi diamo lì, in modo da poter apprezzare meglio tutto quello che abbiamo compilato sull'araldica del cognome Ghioldi per voi.

Stemma, stemma e araldica di Ghioldi

Allo stesso modo, e per rendere le cose più facili, dato che capiamo che la maggior parte delle persone che cercano informazioni sull'araldica del cognome Ghioldi sono particolarmente interessate allo stemma del cognome Ghioldi, la sua composizione, il significato dei suoi elementi e se ci sono diversi stemmi per il cognome Ghioldi, così come qualsiasi altra cosa che può avere a che fare con lo stemma del cognome Ghioldi; ci siamo presi la libertà di essere flessibili e di usare le parole araldica e stemma in modo intercambiabile quando ci si riferisce allo stemma di Ghioldi.

Contributi all'araldica del cognome Ghioldi

Speriamo che la flessibilità riguardante lo stemma del cognome Ghioldi non sia presa come una mancanza di serietà da parte nostra, dato che siamo costantemente alla ricerca per poter offrire le informazioni più rigorose possibili sugli stemmi Ghioldi. Tuttavia, se avete maggiori informazioni sull'araldica di Ghioldi, o notate un errore che deve essere corretto, fatecelo sapere in modo che possiamo avere la più grande e migliore informazione sulla rete circa lo stemma di Ghioldi, spiegato in modo semplice e facile.

  • Amicizia - 1. Disse per alcuni all'alleanza manuale, fede, mani legate. (V. Hand Alliance).
  • Aratro - 1. Labranza apero. È rappresentato a guardare la mano destra dello scudo.
  • AVELLANA Cross - 1. Croce formata da quattro nocciole.
  • Bipede - 1. Si dice del pezzo, in particolare della croce, con la forcella del braccio inferiore nella direzione degli angoli della punta, formando un chevron. Identificare il segno del Picapedreros del Medioevo.
  • boss sopra - (V. Capo surmontato).
  • boss stretto - 1. Chi ha due terzi della sua ampiezza ordinaria.
  • Capo in capo - 1. Triangolo Curvilíneo che ha il suo vertice al centro dello scudo e la sua base nella parte superiore di esso.
  • Cipolla - 1. È rappresentato con testa arrotondata o allungata, tagliato e con radici.
  • Crown of the Infantes de Castilla - 1. Come quello reale, ma senza fascia.
  • Danimarca corona - 1. Simile a quello della Svezia, ma Surmontada di una croce tremante.
  • Ferro di cavallo - 1. Deve essere rappresentato con sette chiodi o buchi. Normalmente le punte del ferro di cavallo si avvicinano alla punta., Se dovesse indicare. Simboleggia: protezione.
  • Frusta - 1. Tenda flessibile in pelle o corda flessibile.
  • Incarnato - 1. termine erroneamente usato dai gules (colore rosso). (V. Gules).
  • Martello - 1. È rappresentato in araldica con la mano destra e la maniglia messa in bastone, guardando la punta.
  • Patrocato, armi di - 1. Sono quelli che distinguono una fondazione o mecenate, possono portare in memoria dell'Istituto.
  • Santo sepolcro, ordine del - 1. Ordine militare istituito in Oriente in occasione delle Crociate e successivamente istituito in Spagna nel 1141.
  • Scudo personale - 1. Composto dalle caserme corrispondenti alle armi primitive, con i collegamenti che sono stati aggiunti.
  • strappato - 1. Si dice della croce le cui braccia a loro volta sono costituite da due bastoncini ciascuno, che se viene a strappare o aprire quelli principali.
  • Tortillo Bezante - 1. Detto della Bezante quando sembra tagliato, festa, trchado o fetta di colore e metallo, a condizione che appaia per primo. Chiamato anche tortillo-beza.
  • Vane - 1. Specie di abito o copricapo della testa, come un Lambrequin chiamato Vane meteorologica o il volante dagli anziani araldi, legato dietro il casco con una benda o una treccia composta da nastri e corde intrecciate con i colori dello scudo, girato verso