Il cognome Malagrinó: araldica, blasone e stemma

Se il vostro cognome è Malagrinó, sicuramente in più di un'occasione vi sarete interrogati sull'araldica del cognome Malagrinó. Allo stesso modo, potresti essere interessato se il cognome Malagrinó appartiene a un tuo parente o a qualcuno molto importante per te. L'araldica dei cognomi è un mondo affascinante che ancora oggi attira molta attenzione, ed è per questo che sempre più persone chiedono informazioni sull'araldica del cognome Malagrinó.

L'araldica di Malagrinó, un argomento complicato

A volte può essere molto confuso cercare di spiegare come funziona l'araldica dei cognomi, tuttavia, cercheremo di spiegare l'araldica del cognome Malagrinó nel modo più semplice possibile. Noi raccomandiamo che per capire meglio tutto quello che stiamo per dirvi sull'araldica del cognome Malagrinó, se siete totalmente estranei all'argomento di come sono nati gli stemmi e l'araldica, dovreste andare alla nostra pagina principale e leggere la spiegazione generale che vi diamo lì, in modo da poter apprezzare meglio tutto quello che abbiamo compilato sull'araldica del cognome Malagrinó per voi.

Stemma, stemma e araldica di Malagrinó

Allo stesso modo, e per rendere le cose più facili, dato che capiamo che la maggior parte delle persone che cercano informazioni sull'araldica del cognome Malagrinó sono particolarmente interessate allo stemma del cognome Malagrinó, la sua composizione, il significato dei suoi elementi e se ci sono diversi stemmi per il cognome Malagrinó, così come qualsiasi altra cosa che può avere a che fare con lo stemma del cognome Malagrinó; ci siamo presi la libertà di essere flessibili e di usare le parole araldica e stemma in modo intercambiabile quando ci si riferisce allo stemma di Malagrinó.

Contributi all'araldica del cognome Malagrinó

Speriamo che la flessibilità riguardante lo stemma del cognome Malagrinó non sia presa come una mancanza di serietà da parte nostra, dato che siamo costantemente alla ricerca per poter offrire le informazioni più rigorose possibili sugli stemmi Malagrinó. Tuttavia, se avete maggiori informazioni sull'araldica di Malagrinó, o notate un errore che deve essere corretto, fatecelo sapere in modo che possiamo avere la più grande e migliore informazione sulla rete circa lo stemma di Malagrinó, spiegato in modo semplice e facile.

  • Aquilone - 1. È rappresentato sotto forma di una stella a otto punti (alcuni la mettono sei, otto e dodici raggi), con la coda sventolata o diritta, la cui lunghezza è tre volte i raggi. La sua posizione normale è in Stick to the Boss anche se è anche rappresentata
  • AVELLANA Cross - 1. Croce formata da quattro nocciole.
  • Band-Semeifaja - 1. pezzo che deriva dall'unione della band e mezzo sinistro della cintura
  • Colero - 1. Termine usato da alcuni antichi autori per definire il leone che nasconde la coda. (V. codardo).
  • Dredger - 1. Figura che è rappresentata da un drago o una testa di leone di solito con una bocca aperta, inghiottendo o mordendo una bandiera, un pezzo o una figura. Figura ampiamente usata nell'araldica spagnola.
  • Figura - 1. Termine usato nell'araldica spagnola per definire gli oggetti o i carichi che adornano lo stemma. Possono essere distinti nelle forme naturali: animali, verdure, esseri umani con i loro membri o parte di essi, elementi come terra, acqua, fuoco
  • Gironado in SoTuer - (V. Jionado in ASPA).
  • Mantello - 1. pezzo costituito da una perla che ha la parte superiore del boss pieno, senza vedere il campo dello scudo. 2. Scarlet è dipinto, foderato con armiños e basso dalla corona che lo finisce, annodandosi con lacci di nappe che formano due bulloni A
  • Nobile genealogia - 1. Storia e ricerca delle famiglie nelle loro origini le cui armi appaiono o hanno il diritto di apparire nei libri chiamati Blassonari, nobili, Armorial.
  • ombra - 1. È la figura o l'ombra che dà una figura con una passione molto debole in cui si vede il campo dello scudo, di solito si applica al sole o al leone.
  • Portale - 1. Si dice di una porta aperta o chiusa di una foglia di due.
  • Poster naturale - 1. Cartela rappresentata per mezzo di una striscia arrotolata alle sue estremità.
  • Potetato - 1. Questo termine è applicato al campo di scudo che è coperto da poenzas disposti in modo da poter vedere il campo di esso. 2. Termine usato per designare la croce, i cui estremi delle braccia finiscono in un potente. 3. Si dice che la cintura
  • questo cosa - 1. Spada di allevamento lungo e stretto della sezione triangolare di punte molto affilate armi bianca adatto a ferire (affondo).
  • rete - 1. Reti utilizzate per la pesca o per catturare un animale. Sono rappresentati nelle loro forme naturali.
  • rosso - 1. Nome araldico del colore rosso. È rappresentato graficamente da linee verticali. Simbolo: valore, forza e intrepidità e fede dei martiri. 2. Esiste negli Armori francesi e tedeschi dei Quattordici
  • Ruante - 1. Applicare ai tacchini, principalmente al pavone con la coda estesa completamente aperta.
  • SILS - 1. Sono quelli delle scale e se non lo specificano avranno lo stesso smalto del resto della figura.
  • Vano - 1. Termini usati in alcuni antichi nobili per descrivere il pezzo o il vuoto o la figura vuota all'interno di consentire al campo di scudo. (V. vuoto, buio, vuoto, vuoto, vuoto, vano.).
  • Venablo - 1. Short e terra Dardo o terra costituita da un'asta sottile e cilindrica rifinita su una foglia di ferro a forma di alveolato. Nel sedicesimo secolo in Spagna, era il distintivo di Alferez. (V. freccia, lancia).