Il cognome Tanturri: araldica, blasone e stemma

Se il vostro cognome è Tanturri, sicuramente in più di un'occasione vi sarete interrogati sull'araldica del cognome Tanturri. Allo stesso modo, potresti essere interessato se il cognome Tanturri appartiene a un tuo parente o a qualcuno molto importante per te. L'araldica dei cognomi è un mondo affascinante che ancora oggi attira molta attenzione, ed è per questo che sempre più persone chiedono informazioni sull'araldica del cognome Tanturri.

L'araldica di Tanturri, un argomento complicato

A volte può essere molto confuso cercare di spiegare come funziona l'araldica dei cognomi, tuttavia, cercheremo di spiegare l'araldica del cognome Tanturri nel modo più semplice possibile. Noi raccomandiamo che per capire meglio tutto quello che stiamo per dirvi sull'araldica del cognome Tanturri, se siete totalmente estranei all'argomento di come sono nati gli stemmi e l'araldica, dovreste andare alla nostra pagina principale e leggere la spiegazione generale che vi diamo lì, in modo da poter apprezzare meglio tutto quello che abbiamo compilato sull'araldica del cognome Tanturri per voi.

Stemma, stemma e araldica di Tanturri

Allo stesso modo, e per rendere le cose più facili, dato che capiamo che la maggior parte delle persone che cercano informazioni sull'araldica del cognome Tanturri sono particolarmente interessate allo stemma del cognome Tanturri, la sua composizione, il significato dei suoi elementi e se ci sono diversi stemmi per il cognome Tanturri, così come qualsiasi altra cosa che può avere a che fare con lo stemma del cognome Tanturri; ci siamo presi la libertà di essere flessibili e di usare le parole araldica e stemma in modo intercambiabile quando ci si riferisce allo stemma di Tanturri.

Contributi all'araldica del cognome Tanturri

Speriamo che la flessibilità riguardante lo stemma del cognome Tanturri non sia presa come una mancanza di serietà da parte nostra, dato che siamo costantemente alla ricerca per poter offrire le informazioni più rigorose possibili sugli stemmi Tanturri. Tuttavia, se avete maggiori informazioni sull'araldica di Tanturri, o notate un errore che deve essere corretto, fatecelo sapere in modo che possiamo avere la più grande e migliore informazione sulla rete circa lo stemma di Tanturri, spiegato in modo semplice e facile.

  • Amicizia - 1. Disse per alcuni all'alleanza manuale, fede, mani legate. (V. Hand Alliance).
  • Artificiale - 1. Figura che non è considerata normale. (V. Figure artificiali).
  • Bar-bar - 1. pezzo che consiste nell'unione del bar e del piede.
  • Brocker - 1. Si dice del pezzo o dei mobili posti sopra o traboccanti di un altro. Anche per un autore evidenziato. (V. evidenziato)
  • Cabo de Armería - 1. Si dice del parente principale, capo del suo lignaggio a Navarra. Chiamato anche Palacio Cabo. (V. Cabo de Armería).
  • Cabriado - 1. Si dice che lo scudo o la cagliata di capre metalliche e colorate alternativamente. (V. Chevronado).
  • Canarino - 1. Ave. è normalmente rappresentato con oro, tritato o mostrato con colori e smalti naturali.
  • Castagna - 1. L'albero, che di solito è rappresentato con il tronco, i rami e le foglie del suo colore naturale o dei peccatori, fruttato e strappato. È dipinto con il tronco spesso e la tazza larga e rotonda. 2. Colore ampiamente usato nel Medioevo nelle assemblee
  • Celmetto Doncel - 1. Casco di ferro o in acciaio, impostato sul lato a mano destra, con visiera aperta senza rack.
  • contatore -trigger - 1. È la batteria formata da controbiefanti. (V. CounterBown).
  • Crown of Prince of Astuias - 1. uguale al reale della Spagna, ma con quattro fasce. Appartiene all'erede della corona di Spagna.
  • Cruz de Santo Domingo - 1. Cruz Flordelisada e Gironada de Plata Y Sabre, che dipinsero le loro famiglie di commercio santo alle loro armi. Chiamato anche Cruz de los predicatori.
  • Cucchiaio - 1. Utentil domestico e figura araldica rappresentata da una maniglia e una lama concava.
  • Ento - 1. pezzo i cui profili esterni sono di forma affollati, in modo che questi di un profilo corrispondano agli spazi vuoti dell'altro. 2. Detto della partizione storta sotto forma di diversi clavk di smalto. 3. Divisione di un pezzo per tutti
  • Figure umane - 1. Includono teste, occhi, naso, bocca, orecchio, busto, spalla, braccio, mano aperta, pugno, mani collegate, seno, corpo intero, gamba, piede, cuore, ecc. Generalmente non dovrebbero essere introdotti nelle figure umane interi Blazon ma solo membro
  • Flambante - 1. Palos, cinture e fasce d'onda che finiscono sulla punta sono intesi come se fossero fiamme. Deriva dalla voce latina "Flamula", per la fiamma, tuttavia, i nostri Heralds vogliono la visione flambantes della voce francese "Flamb". (V. flameante
  • Fuso. - 1. Si applica agli alberi i cui tronco e rami sono di smalto diverso rispetto al loro tronco. 2. Quando la lancia, il prurito, la bandiera, porta il manico o il supporto di un smalto diverso da quello che è corretto.
  • Mascherado - 1. Si dice di ogni animale selvatico, in particolare il leone che porta una maschera
  • Quinta cintura - 1. Termine usato dall'araldista spagnolo, equivalente a Quinquefolia. (V. quinquefolio)
  • Serperate - 1. Si dice della croce le cui braccia finiscono in serpenti.
  • Torrent - 1. corso acqua rapido e irregolare di bassa lunghezza il cui percorso cresce bruscamente e violentemente. È rappresentato tra due montagne o rocce, dipinte con azzurro e colore d'argento. L'abbondanza di cose appare e simboleggia la grande concorrenza di
  • Tudesco Canton - 1. Termine usato da alcuni antichi armerialisti europei, in effetti è un cantone jironed. (V. Jirón).
  • Vane - 1. Specie di abito o copricapo della testa, come un Lambrequin chiamato Vane meteorologica o il volante dagli anziani araldi, legato dietro il casco con una benda o una treccia composta da nastri e corde intrecciate con i colori dello scudo, girato verso
  • Vitello - 1. La sua caratteristica è rappresentarti senza cornice.