Il cognome Abdul azeez: araldica, blasone e stemma

Se il vostro cognome è Abdul azeez, sicuramente in più di un'occasione vi sarete interrogati sull'araldica del cognome Abdul azeez. Allo stesso modo, potresti essere interessato se il cognome Abdul azeez appartiene a un tuo parente o a qualcuno molto importante per te. L'araldica dei cognomi è un mondo affascinante che ancora oggi attira molta attenzione, ed è per questo che sempre più persone chiedono informazioni sull'araldica del cognome Abdul azeez.

L'araldica di Abdul azeez, un argomento complicato

A volte può essere molto confuso cercare di spiegare come funziona l'araldica dei cognomi, tuttavia, cercheremo di spiegare l'araldica del cognome Abdul azeez nel modo più semplice possibile. Noi raccomandiamo che per capire meglio tutto quello che stiamo per dirvi sull'araldica del cognome Abdul azeez, se siete totalmente estranei all'argomento di come sono nati gli stemmi e l'araldica, dovreste andare alla nostra pagina principale e leggere la spiegazione generale che vi diamo lì, in modo da poter apprezzare meglio tutto quello che abbiamo compilato sull'araldica del cognome Abdul azeez per voi.

Stemma, stemma e araldica di Abdul azeez

Allo stesso modo, e per rendere le cose più facili, dato che capiamo che la maggior parte delle persone che cercano informazioni sull'araldica del cognome Abdul azeez sono particolarmente interessate allo stemma del cognome Abdul azeez, la sua composizione, il significato dei suoi elementi e se ci sono diversi stemmi per il cognome Abdul azeez, così come qualsiasi altra cosa che può avere a che fare con lo stemma del cognome Abdul azeez; ci siamo presi la libertà di essere flessibili e di usare le parole araldica e stemma in modo intercambiabile quando ci si riferisce allo stemma di Abdul azeez.

Contributi all'araldica del cognome Abdul azeez

Speriamo che la flessibilità riguardante lo stemma del cognome Abdul azeez non sia presa come una mancanza di serietà da parte nostra, dato che siamo costantemente alla ricerca per poter offrire le informazioni più rigorose possibili sugli stemmi Abdul azeez. Tuttavia, se avete maggiori informazioni sull'araldica di Abdul azeez, o notate un errore che deve essere corretto, fatecelo sapere in modo che possiamo avere la più grande e migliore informazione sulla rete circa lo stemma di Abdul azeez, spiegato in modo semplice e facile.

  • Accumulo - 1. Resta inteso dal Blazon che è unito, insieme per designare un'alleanza. 2. Nei trattati antichi questo termine è stato usato per Fushes, Losanjes e Macles, quando toccano i loro fianchi, senza formare un seminato. 3. Si dice dei mobili, di solito
  • Aquila reale - 1. Ha una coda sparsa, un colore cupo e raggiunge una dimensione maggiore di quelle comuni
  • Band-Semeifaja - 1. pezzo che deriva dall'unione della band e mezzo sinistro della cintura
  • Contrabbandato - 1. Si dice che lo scudo di taglio e gregge a sua volta, in modo che le bande del boss siano contrarie a quelle dell'altro smalto, situato sulla punta.
  • Coquilla - 1. Termine usato da alcuni autori per designare Venera. (V. Venera).
  • Corna - 1. Si dice che una specie di tronco o corno di caccia di dimensioni ridotte fatte del corno di un animale bovino.
  • Croce bipartita - 1. Cruz alle cui estremità sono corrispondenti o separate.
  • decrescente - 1. La crescita i cui consigli guardano al lato sinistro.
  • Domus - 1. Casa o torre rappresentata come un castello con due torri. Il suo design araldico dipende dall'armatura di ogni paese.
  • Dredger - 1. Figura che è rappresentata da un drago o una testa di leone di solito con una bocca aperta, inghiottendo o mordendo una bandiera, un pezzo o una figura. Figura ampiamente usata nell'araldica spagnola.
  • Legato - 1. I pezzi o le figure legate da un nastro o un cavo. 2. Termine designato per il falco o l'uccello di preda che porta le gambe legate da un cavo. (V. liadas, liado).
  • Leopardo - 1. È rappresentato in una postura stagista con la testa dritta, che mostra i due occhi con la coda inarcata. Se questo viene sollevato, viene chiamato un faro o dilagante. Come i leoni se sono in numero di due, viene posizionato un fronte
  • Lorado - 1. Si dice del pesce le cui pinne sono di diverso smalto. (V. Exed-do).
  • Ospite - 1. Oggetto di culto cattolico. Metal Box in cui vengono archiviati host non consacrati. Possono essere dipinti rotondi e piatti con cui viene inserita una piccola croce.
  • schierato - 1. detto dell'aquila o di qualsiasi uccello, che porta le ali schierate.
  • Scudo personale - 1. Composto dalle caserme corrispondenti alle armi primitive, con i collegamenti che sono stati aggiunti.
  • senza confusione - 1. Albero la cui tazza appare piatta. 2. Cabria o Chevron con la punta tagliata. 3. Ogni figura o mobile in cui è stato tagliato un pezzo della parte superiore. (V. Moving, famigerato).
  • Sinistro movimento del fianco - 1. Termine usato in araldica per designare la figura che lascia il fianco sinistro dello scudo.
  • Stretto - 1. Si dice che la croce sia diminuita a metà della sua larghezza si adatta ai mobili e ai dati di accompagnamento. Piece onorevole ridotto.
  • Vídamo - 1. avvocato ecclesiastico nominato dal re di Francia, che successivamente passò all'uomo laico con l'obbligo di difendere i beni ecclesiastici.