Il cognome Bessolo: araldica, blasone e stemma

Se il vostro cognome è Bessolo, sicuramente in più di un'occasione vi sarete interrogati sull'araldica del cognome Bessolo. Allo stesso modo, potresti essere interessato se il cognome Bessolo appartiene a un tuo parente o a qualcuno molto importante per te. L'araldica dei cognomi è un mondo affascinante che ancora oggi attira molta attenzione, ed è per questo che sempre più persone chiedono informazioni sull'araldica del cognome Bessolo.

L'araldica di Bessolo, un argomento complicato

A volte può essere molto confuso cercare di spiegare come funziona l'araldica dei cognomi, tuttavia, cercheremo di spiegare l'araldica del cognome Bessolo nel modo più semplice possibile. Noi raccomandiamo che per capire meglio tutto quello che stiamo per dirvi sull'araldica del cognome Bessolo, se siete totalmente estranei all'argomento di come sono nati gli stemmi e l'araldica, dovreste andare alla nostra pagina principale e leggere la spiegazione generale che vi diamo lì, in modo da poter apprezzare meglio tutto quello che abbiamo compilato sull'araldica del cognome Bessolo per voi.

Stemma, stemma e araldica di Bessolo

Allo stesso modo, e per rendere le cose più facili, dato che capiamo che la maggior parte delle persone che cercano informazioni sull'araldica del cognome Bessolo sono particolarmente interessate allo stemma del cognome Bessolo, la sua composizione, il significato dei suoi elementi e se ci sono diversi stemmi per il cognome Bessolo, così come qualsiasi altra cosa che può avere a che fare con lo stemma del cognome Bessolo; ci siamo presi la libertà di essere flessibili e di usare le parole araldica e stemma in modo intercambiabile quando ci si riferisce allo stemma di Bessolo.

Contributi all'araldica del cognome Bessolo

Speriamo che la flessibilità riguardante lo stemma del cognome Bessolo non sia presa come una mancanza di serietà da parte nostra, dato che siamo costantemente alla ricerca per poter offrire le informazioni più rigorose possibili sugli stemmi Bessolo. Tuttavia, se avete maggiori informazioni sull'araldica di Bessolo, o notate un errore che deve essere corretto, fatecelo sapere in modo che possiamo avere la più grande e migliore informazione sulla rete circa lo stemma di Bessolo, spiegato in modo semplice e facile.

  • Abito ovale - (V. vestito).
  • Antica corona - 1. È la corona che è composta da un cerchio adornato con punte o raggi, tutto oro smaltato.
  • Borgogna. - 1. Questo termine viene solitamente indirizzato alla lama di questo nome. Chiedi alcuni autori, è una lama di Ebrancada che consiste in due pezzi trasversali, ciascuno della larghezza del mezzo di essi, che formano entrambi una lama. (V. Burgundy).
  • Capelo - 1. Timbre usato nell'araldica ecclesiastica. I gabbiani allineati, con quindici nappe in attesa di cavi posizionati in forma piramidale utilizzata dai cardinali. Di Sinople con dieci nappe per gli arcivescovi e con sei dello stesso colore per i vescovi,
  • Corona dei re dell'Aragona - 1. uguale alla corona reale spagnola, ma senza alcuna fascia.
  • Danimarca corona - 1. Simile a quello della Svezia, ma Surmontada di una croce tremante.
  • decrescente - 1. La crescita i cui consigli guardano al lato sinistro.
  • Di fretta - 1. Si dice di ogni animale rappresentato nell'atteggiamento della corsa.
  • Di fronte - 1. Applicare agli animali che guardano nella direzione opposta.
  • Frusta - 1. Tenda flessibile in pelle o corda flessibile.
  • Impostare - 1. È spiegato nelle tratti, nei bastoncini, nelle bande e in altre classi ombreggiate o tratte dal fogliame, i nostri araldisti di tre diverse parole meritano di esprimere il significato di questa voce, quando tutti hanno lo stesso significato: diapreso,
  • Lorado - 1. Si dice del pesce le cui pinne sono di diverso smalto. (V. Exed-do).
  • Metti insieme uno scudo - 1. Comporre un blazon con tutti gli elementi precisi, carichi, accompagnamenti, ornamenti esterni e interni, secondo le regole di araldica.
  • Pira - 1. Triangolo la cui base è sulla punta dello scudo, essendo una larghezza di 1/3 e il suo vertice termina al centro del boss. Onorevole primo ordine. 2. erroneamente da alcuni per punta. Simbolo della giustizia.
  • Quartiere - 1. Termine usato da alcuni vecchi araldisti per definire il trimestre. (V. Quarter).
  • Rose di ferro - 1. Null come pezzo in araldica spagnola, ma esistente nell'armatura francese. È costituito da una croce di ferro diffusa e cantata con quattro fiori che si convergono nella punta ai lati della croce.
  • Rosicler - 1. detto da alcuni per colorare i Gules. (V. Gules).
  • Sbarra - 1. Metti che attraversano diagonalmente lo scudo dall'angolo sinistro superiore all'angolo in basso a destra. Pezzo onorevole o primo ordine. La sua larghezza deve occupare un terzo dello scudo. Le barre se il tuo numero supera i quattro sono chiamate li
  • Spirale. - 1. la cui figura è adornata con elementi in forma a spirale. Utilizzato in alcuni armaici nordici, non esistenti in Spagna.
  • Stretto - 1. Si dice del pezzo o della figura, campo dello scudo soggetto a una cintura.
  • Tajado e Flechado - 1. Si dice dello scudo diviso in due parti sotto forma di una barra e il centro di una di esse penetra nell'altro sotto forma di punta e freccia.
  • Valle - 1. È rappresentato tra due montagne.