Il cognome Abdulla: araldica, blasone e stemma

Se il vostro cognome è Abdulla, sicuramente in più di un'occasione vi sarete interrogati sull'araldica del cognome Abdulla. Allo stesso modo, potresti essere interessato se il cognome Abdulla appartiene a un tuo parente o a qualcuno molto importante per te. L'araldica dei cognomi è un mondo affascinante che ancora oggi attira molta attenzione, ed è per questo che sempre più persone chiedono informazioni sull'araldica del cognome Abdulla.

L'araldica di Abdulla, un argomento complicato

A volte può essere molto confuso cercare di spiegare come funziona l'araldica dei cognomi, tuttavia, cercheremo di spiegare l'araldica del cognome Abdulla nel modo più semplice possibile. Noi raccomandiamo che per capire meglio tutto quello che stiamo per dirvi sull'araldica del cognome Abdulla, se siete totalmente estranei all'argomento di come sono nati gli stemmi e l'araldica, dovreste andare alla nostra pagina principale e leggere la spiegazione generale che vi diamo lì, in modo da poter apprezzare meglio tutto quello che abbiamo compilato sull'araldica del cognome Abdulla per voi.

Stemma, stemma e araldica di Abdulla

Allo stesso modo, e per rendere le cose più facili, dato che capiamo che la maggior parte delle persone che cercano informazioni sull'araldica del cognome Abdulla sono particolarmente interessate allo stemma del cognome Abdulla, la sua composizione, il significato dei suoi elementi e se ci sono diversi stemmi per il cognome Abdulla, così come qualsiasi altra cosa che può avere a che fare con lo stemma del cognome Abdulla; ci siamo presi la libertà di essere flessibili e di usare le parole araldica e stemma in modo intercambiabile quando ci si riferisce allo stemma di Abdulla.

Contributi all'araldica del cognome Abdulla

Speriamo che la flessibilità riguardante lo stemma del cognome Abdulla non sia presa come una mancanza di serietà da parte nostra, dato che siamo costantemente alla ricerca per poter offrire le informazioni più rigorose possibili sugli stemmi Abdulla. Tuttavia, se avete maggiori informazioni sull'araldica di Abdulla, o notate un errore che deve essere corretto, fatecelo sapere in modo che possiamo avere la più grande e migliore informazione sulla rete circa lo stemma di Abdulla, spiegato in modo semplice e facile.

  • Aguila ha spiegato. - 1. Viene applicato alle aquile quando hanno due teste e ali estese. Secondo alcuni autori, come padre Menestier, comprende questo termine a tutte le Aguilas che hanno esteso le aquile.
  • Armi complete - 1. A quelli del capo della famiglia senza alcuna modifica o aggiunta e che possono anche portare l'erede della famiglia, ma non i secondi bambini che sono stati costretti a introdurre qualsiasi differenza, rivelando che non erano a capo di
  • Bicucifero - 1. È il risultato di una croce completa e stretta, evidenziata su un sotuzer o un Flanquis.
  • Bomba - 1. Questa figura è normalmente rappresentata sotto forma di una palla e che esce una fiamma.
  • Cronista per armi - 1. Posizione ufficiale che una persona detiene attraverso l'opposizione, che è ufficialmente autorizzata dallo stato spagnolo per estendere i certificati di armi, generale, nobiltà con i requisiti richiesti dalla legislazione attuale.
  • Cruz Aspa - 1. Cross in cui le sue traverse formano una lama. (Vedi Cruz de San Andrés).
  • Cucchiaio - 1. Utentil domestico e figura araldica rappresentata da una maniglia e una lama concava.
  • Diademada - 1. È inteso come la persona o qualsiasi altra figura religiosa o non portare un cerchio attorno alla testa come le aquile imperiali e il leone di Venezia. (V. Nimbo).
  • Gironado - 1. Si dice dello scudo diviso in jirs. (V. Jionado).
  • incolume - 1. Si dice di tutto quell'animale che non porta alcuna presidio.
  • Roado - 1. Scudo, pezzo o figura caricato con roeles in numero maggiore di nove.
  • schierato - 1. detto dell'aquila o di qualsiasi uccello, che porta le ali schierate.
  • Scudo - 1. Scuola e ministero dello scudiero.
  • Secondi-na - 1. Figlio o figlia che non è il primogenito della progenie di una famiglia in cui c'è Mayorazgo.
  • Semibanda-faja - 1. Composizione araldica composta dall'unione della metà superiore della banda e della cintura.
  • Signore, scudo - 1. Lo scudo delle donne o delle donne è di solito sotto forma di Losanje, alcuni invece di usare quelli del loro lignaggio, usano i loro mariti. In alcuni scudi da donna sposati, ci sono metà delle armi del marito alla mano destra e metà di quelle che L
  • SoTuer salutò - 1. Si dice del SoTuer che adotta un formato da rilievi ondulati
  • Tenendo la fascia - 1. Banda formata dai bordi degli esterni finiti. (V. schiacciato, schiacciato).
  • Tilo, foglie - 1. Le foglie di blocco sono rappresentate come peccatrici o argento. Figura ampiamente usata in araldica germanica e francese.
  • viso - 1. Il volto umano del suo colore naturale o di altri smalti che ammette che l'araldica è di solito dipinta. Può essere rappresentato in profilo o fronte.